HAIKU BIANCO

HAIKU BIANCO

Dopo il nero è la volta dell’Haiku Bianco.
Continuiamo il nostro viaggio tra i versi di Biancamaria Folino e le pennellate di Fabio Pedrazzi
per esplorare l’animo umano e i suoi sentimenti.
Sono passi che ognuno di noi fa nella sua vita, esperienze del nostro spirito incarnato raccontati
cercando di seguire la metrica giapponese e lo stile di questo genere poetico:
Ricordi, Stupore, Malinconie e Assenze.

Il libro, pubblicato il 22 luglio 2021 puo’ essere acquistato :

RECENSIONI

Stefania Piras 01 agosto 2021 (da Amazon.it)

“Raramente un libro mi emoziona così tanto. Leggendolo lentamente, ho accarezzato le pagine. Ho cercato nelle parole e nelle immagini ciò che è profondamente conservato dentro il mio cuore. E l’ho trovato e rivissuto, in una struggente malinconia che mi ha fatto bene. Ciascun haiku ha toccato corde profonde. Questo libro è bellezza. Grandissima Bianca Folino per i versi, bravissimo Fabio Pedrazzi per le illustrazioni. “

Sergio Vettorello 06 agosto 2021 (Da Amazon.it)

“Haiku, versi che rispettano severamente lo schema nipponico più classico, cui già si ispirarono Ungaretti e D’annunzio, intrisi di poesia profonda e musicale, dall’Autrice Bianca Fòlino, non nuova a pezzi di bravura di questo livello. Corredati da magnifiche e suggestive immagini. Un libro di gran pregio, che non dovrebbe mancare in nessuna libreria, a fianco del primo episodio di questa trilogia, l’Haiku nero. In attesa de terzo e conclusivo Haiku rosso.
Davvero stupendo. “